Sviste.

ottobre 7, 2010 - 2 Risposte

Irmgard Holm, sessantenne dell’Arizona, se l’è vista davvero brutta. Ha infatti confuso la boccetta del collirio usato per favorire la guarigione dopo un intervento di cataratta con quella della colla attaccatutto. Finita d’urgenza in ospedale, un lavaggio oculare ha evitato il peggio. Le boccette sembrano tutte uguali e certo io non sono più giovanissima – si è giustificata, con uno sguardo al passato – ma per il momento non sono ancora affetta da demenza senile. Rimbambita o no, di una cosa può stare certa. Se continua così, quando verrà la morte, difficilmente avrà i suoi occhi.

Annunci